GET THE BEST PERFORMANCE

Il modo più avanzato ed efficace per gestire al meglio i tuoi processi aziendali.

Reckitt Benckiser

Reckitt Benckiser

Case study

Nata nel 1999 dalla fusione tra la britannica Reckitt & Colman e la tedesca-olandese Benckiser, oggi la Reckitt Benckiser è una delle più importanti multinazionali nel settore salute, igiene e casa. Basti pensare ad alcuni dei più noti marchi prodotti e commercializzati in tutto il mondo: Air Wick, Calgon, Durex, Dr. Scholl, Gaviscon, Napisan, Nurofen e moltissimi altri. In Italia, lo stabilimento di Reckitt Benckiser si trova in Veneto a Mira (Ex Mira Lanza), nell’entroterra veneziano. Sempre a Mira è presente il Centro Ricerche e Sviluppo (Research and Development R&D) di alcuni prodotti Reckitt Benckiser.

L’esigenza evidenziata era quella di gestire in maniera evoluta la mole di dati e procedure legata alle aziende appaltatrici: dai requisiti di idoneità tecnico-professionale del personale, alla documentazione obbligatoria come Durc e Duvri, ai documenti relativi ai mezzi come assicurazioni e verifiche tecniche.

Attraverso il Modulo Appalti Sinergest Suite, Reckitt Benckiser potrà gestire i dati delle ditte appaltatrici e subappaltatrici, amministrare lo scambio di documentazione con il fornitore, automatizzare il controllo sulle scadenze e gli aggiornamenti, censire e verificare idoneità (con relativi documenti) di risorse umane, macchinari e attrezzature.

L’informatizzazione della gestione degli appalti garantisce un controllo completo, centralizzato e in tempo reale su documenti e scadenze. I fornitori possono essere coinvolti in prima persona: attraverso l’accesso al software con le Viste Lite, le ditte procedono in modo autonomo all’aggiornamento e all’invio di tutta la documentazione necessaria all’appalto. I responsabili di Reckitt avranno così un controllo a 360° sulla situazione, supportato da alert e notifiche in caso di documenti mancanti, scadenze imminenti e/o periodiche.